T-Group
Partecipa a un T-Group

GuidaMacropolis

Manifesto dell'astensionismo e della secessione individuale
L'astensionismo è il primo passo. Il secondo è la secessione individuale.
Questo percorso è inevitabile per chi si trova in una posizione di infima minoranza,
suddito di una oligarchia dominante e di un regime che per nessun aspetto lo rappresenta.
REGIME
è l'insieme di quelle forze politiche che, a parte
distinzioni marginali, concordano su questi principi
DISSENSO
è la posizione di singoli che non sono aggregati politicamente
perchè non credono alla modificabilità del Paese
L'alleanza con gli Usa è indiscutibile
Atlantismo
Via dalla NATO
La neutralità è indispensabile
L'Europa e l'euro sono un destino
Europeismo
Via dell'Europa
L'Europa e l'euro sono una iattura
Patriottismo, inno, bandiere, autarchia
Nazionalismo
Globalismo
Le nazioni sono istituzioni obsolete
Solo le aggregazioni forti hanno diritti
Corporativismo
Diritti individuali
I diritti individuali devono prevalere
Tutti i Paesi devono occidentalizzarsi
Colonialismo
Non ingerenza
Il principio di non ingerenza è sacro
Lo Stato è sottomesso alla Chiesa
Clericalismo
Laicismo
La Chiesa sta alle regole dello Stato
Qualsiasi lavoro è meglio di niente
Lavoro merce
Lavoro senso
Niente lavoro è meglio di un cattivo lavoro
Lo Stato decide sulla vita e la morte
Eugenetismo
Scelte individuali
Vita e morte sono questioni individuali
Le finanze prima di tutto
Economicismo
Idealismo
Primo di tutto, le persone e le idee
Esercito e guerra sono necessari
Militarismo
Pacifismo
L'esercito va abolito; ogni guerra bandita
Più Stato e più regole
Statalismo
Stato minimo
Meno Stato e meno regole
La politica è governare
Parlamentarismo
Extra-parlamentarismo
La politica si fa fuori dalle istituzioni
Le istituzioni sono sacre
Istituzionalismo
Auto-governo
Auto-governo e partecipazione, per prime

http://www.bengio.net/wordpress/