CINA4 (secondi | volatili | pesce | vari )

RAVIOLI CON GAMBERETTI

Dosi per 4 persone

  • mezzo chilo di farina
  • 4 etti di gamberetti
  • 4 spicchi di aglio tritati
  • un cucchiaio di polvere di curry
  • un cucchiaio di sale
  • due cucchiai di sherry secco
Fare la pasta con l'acqua senza uova e tirare la sfoglia. Asciugare bene i gamberettie marinarli con sherry, sale, curry e aglio tritato. SI fanno dei ravioli piuttosto grandie si lessano per circa 5 minuti. Servire con salsa di soia o tartare.Vini consigliati: Pinot Champenois del Trentino o Pinot di Franciacorta.
 

RAVIOLI CON RIPIENO DI CARNE

Dosi per 4 persone

  • mezzo chilo di farina
  • quattro etti di carne di maiale tritata,
  • preferibilmente piuttosto grassa
  • tre cipolline verdi
  • polvere d'aglio o aglio tritato
  • tre cucchiai di sherry secco
  • un cucchiaino e mezzo di sale
Fare la pasta con l'acqua, senza uovo. Impastare bene, anche con l'aiuto dellamacchina. Mescolare bene la carne con sherry, sale, aglio, cipolline tagliate fini.I ravioli si fanno mettendo un cucchiaino di ripieno fra due pezzi di pasta piuttosto grandi quadrati o tondi del diametro di un bicchiere; si chiudono premendobene o ripiegando la pasta sui bordi.Si fa bollire per 6-7 minuti e si serve con varie salse: salsa al chili, salsa di soia,salsa al curry o barbecue sauce.Vini consigliati: Ischia bianco o Verdicchio dei Castelli di Jesi.

LE FORMICHE SULL'ALBERO

Dosi per 4 persone

  • tre etti di pasta cinese (Fen's)
  • tre etti di carne di maiale tritata con grasso
  • due cucchiai di sherry secco
  • quattro cucchiai di soia
  • due peperoncini
  • due cipolline verdi
  • polvere di zenzero
  • olio di semi
In una padella con abbastanza olio, a fuoco medio/vivace, calare la pasta che sigonfia immediatamente. Quando è gonfia tirarla fuori. A parte in un altra padellacon olio di semi, a fuoco medio, mettere la carne tritata, aggiungere il peperoncino pestato, lo sherry, la salsa di soia e le cipolline tagliate a pezzettini piccoli.Mescolare bene, cuocere per 4-5 minuti, versare questa salsa sulla pasta gonfiata eservire.Vini consigliati: Tocai del Collio o Verdicchio dei Castelli di Jesi.
 

FONDUTA CINESE

Dosi per 4 persone

  • mezza pentola di brodo leggero di pollo o di carne
  • carne di maiale, manzo, vitello, agnello
  • pesce
  • fegato
  • petti di pollo
  • cipolline verdi
  • insalata romana o spinaci
  • pasta cinese (fen-s)
  • rossi d'uovo
  • tabasco
Tagliare a fette sottili tutte le carni. Preparare una salsa con rosso d'uovo crudosalsa di soia, tabasco  una goccia di aceto bianco, pepe a piacere. Preparare aparte il brodo poco salato, portarlo in tavola già bollente nella pentola di terracotta mettendolo su un fuoco piuttosto forte di carbone o alcool al centro della tavolaOgnuno intinge a piacere i pezzi di carne prima nel brodo e poi nella salsa.Quando tutta la carne e finita si rovesciano nel brodo le cipolline tagliate a pezzimedi, l' insalata oppure gli spinaci e la pasta cinese (che si gonfia). Si lascianobollire due minuti, si aggiunge un poco di sale e ci si serve.Vini consigliati: Verdicchio dei Castelli di Jesi o Riesling renano dei Colli Orientali del Friuli.     

MELANZANE SALTATE

Dosi per 4 persone

  • mezzo chilo di melanzane
  • 3 spicchi di aglio
  • la parte bianca di due cipolline verdi
  • due cucchiai di salsa di soia
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • sale
  • olio di semi
Tagliare le melanzane a strisce, versarle in una padella con abbastanza olio di semi molto caldoe cuocerle a fuoco medio/vivace. Quando cominciano a dorarsi aggiungere l'aglio tritato, girare mezzo minuto, aggiungere le cipolline tagliate a pezzetti, la soia, lo zucchero e un pizzico disale. Girare continuamente a fuoco medio, coprire per un minuto e servire.Vini consigliati: Ribolla dei Colli Orientali del Friuli o Frascati.
 

LUMACHE

Dosi per 4 persone

  • due chili di lumache
  • tre cipolline verdi
  • due cucchiai di sherry
  • mezzo cucchiaino di aceto bianco
  • olio di semi
Togliere le lumache dal guscio e scottarle in acqua bollente; toglierle subito e asciugarle bene. A parte far scaldare dell'olio di semi in una padella, versarvi le cipolline tagliatefini, mescolare, aggiungere le lumache, aggiungere un cucchiaino di sale, sempremescolando continuamente. Dopo mezzo minuto aggiungere l'aceto, dopo 10secondi aggiungere lo sherry, mescolare per 4 o 5 secondi, servire.Vini consigliati: Gavi o Lugana.

RANE

Dosi per 4 persone

  • quattro paia di cosce di rana
  • due cucchiai di farina
  • un cucchiaio di zucchero
  • tre cucchiai di salsa di soia
  • tre cucchiai di fecola di patate
  • due cucchiai di sherry secco
  • tre spicchi di aglio tritati
  • olio di semi
Pulire le cosce di rana, asciugarle e infarinarle con la fecola di patate. Si mettono in unapentola con abbastanza olio bollente per due o tre minuti; quindi si toglie quasi tuttol'olio in modo che ne rimanga solo un po' sul fondo. Nello stesso tempo mescolare lafarina, la salsa di soia, lo zucchero e lo sherry e versare nella pentola dove è rimasto unpo' di olio col fuoco medio basso. Aggiungere le rane col il sale e girarle continuamente perun minuto e mezzo, aggiungere l'aglio tritato, girare un secondo e servire.Vini consigliati: Frascati o Corvo di Salaparuta.
 

RISO ALLA CANTONESE

Dosi per 4 persone

  • mezzo chilo di riso comune oppure riso lungo che non scuoce
  • piselli freschi o surgelati
  • due fette di prosciutto crudo tagliato un po' grosso
  • tre uova
  • sale
  • olio di semi
  • pepe macinato
Mettere in una pentola il riso con acqua fredda, che lo superi di un centimetro emezzo e far bollire a fuoco medio vivace. Quando bolle, abbassare il fuoco alminimo, girare molto bene il riso, coprire e cuocere per 18-20 minuti .A partebattere le uova con il sale, fare tre frittate sottili e tagliarle a pezzettini. Tagliare ilprosciutto a dadini piccolissimi. Quando tutto è pronto mettere quattro cucchiaidi olio di semi in una padella grande, far soffriggere i piselli a fuoco medio-altofino a cottura. Abbassare il fuoco (medio-basso), aggiungere il prosciutto, leuova, il riso. Aggiungere sale e un po' di pepe macinato con fuoco al mimmo,girando continuamente finché tutto è mescolato bene e servire.Vini consigliati: Riesling dell'Oltrepò Pavese o Bianchello del Metauro.

SPAGHETTI ALLA CHIN

Dosi per 4 persone

  • mezzo chilo di spaghetti freschi all'uovo
  • un etto di pancetta affumicata
  • due cucchiai di salsa di soia
  • un cucchiaino di aceto bianco
  • un etto di prezzemolo
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • due cucchiai di strutto
  • mezzo bicchiere di brodo concentrato di pollo
Calare la pasta in una pentola di acqua bollente senza sale, cuocere molto al dente(3 o 4 minuti) e scolare bene. A fuoco vivace mettere in una padella lo struttoquando e molto caldo aggiungere la pancetta affumicata tagliata a pezzettinipiccoli (e meglio usare una padella che non attacca).Quando la pancetta è dorata aggiungere la pasta e sempre a fuoco vivace girandocontinuamente per mezzo minuto, aggiungere un po' di brodo, due cucchiai disalsa di soia  un pizzico di zucchero e mescolare ancora mezzo minuto  poiaggiungere il prezzemolo tritato molto finemente e l'aceto. Mescolare bene, dorare la pasta da una parte e dall'altra, finché sia ben asciutta e servire  Nel casorisulti troppo secca, aggiungere un po' di brodo.Vini consigliati: Pinot di Franciacorta o Lugana.
 

SPINACI SALTATI

Dosi per 4 persone

  • un chilo di spinaci               .
  • un etto di grasso di pollo (è la parte giallastra che si tira fuori dalla coscia)
  • due fette di pancetta affumicata
  • sale
Pulire bene gli spinaci e asciugarli. Friggere il grasso di pollo e quando diventaliquido lavare i residui e metterci la pancetta tagliata a fettine sottilissime.A fuoco molto vivace calare gli spinaci, girare continuamente per 2-3 minuti,aggiungere sale a piacere e servire.Vini consigliati: Martinafranca bianco o Vernaccia di San Gimignano.

 

 

 

GuidaMacropolis