Buona notte fratellino

DO
Il sole ormai lontano,
FA
il cielo si fa scuro,
DO
la luna si alza lenta
SOL SOL7
regina di una notte
DO
che luccica di stelle
FA
che sembrano danzare
DO SOL7
e dirci che ora di
DO DO7
dormir.

FA
Se senti una voce
DO
come un sussurro lieve
SOL SOL7
nel primo sonno dolce
DO DO7
della tua notte sai
FA
siam noi che dalle tende
DO
in coro attorno al fuoco
SOL SOL7
ti auguriam:
DO
buona notte fratellino.

Dormi il tuo corpo stanco
e deve riposare,
dormi il tuo sonno dolce
come i tuoi grandi sogni.
Meraviglioso il mondo
che riesci ad inventare,
non sentirti mai grande
per fantasticar.

RIT.

Home

> Indice

1996-2000: Testi ospitati da SCOUT's ON LINE.
Ogni testo appartiene ai rispettivi autori - Tutti i diritti sono riservati.