L'aria


LA
L'aria il soffio di Dio
RE LA
che ti riempie i polmoni
FA#- SI-
l'aria cambia ogni giorno,
MI
profumo alle stagioni,
LA RE LA
l'aria fresca al mattino ti punge le pelle,
FA#- SI- MI
l'aria chiara di sera d forma alle stelle
(3v.)
RE LA
Rit: L'aria la guardi e non la vedi,

RE MI
l'aria la stringi e non la tocchi,
RE LA FA#-
fra i capelli, sotto i tuoi piedi,
SI- SI MI
mette allegria nei tuoi occhi,
RE LA MI
l'aria in fondo soltanto un respiro,
RE MI LA
l'aria il tuo spicchio di cielo,
MI
l'aria,
RE MI LA
l'aria il tuo spicchio di cielo.

L'aria azzurra accarezza
le cime dei monti,
l'aria rossa confonde
i colori dei tramonti,
sono tante molecole
che si tengono per mano

che diventano vento
e schizzano lontano.

L'aria la chiami e ti risponde,
l'aria si insinua sotto terra,
dentro l'acqua, sotto le onde,
un eco forte di chitarra,
l'aria in fondo soltanto un respiro,
l'aria il tuo spicchio di cielo, l'aria, l'aria.

L'aria gonfia le vele,
sostiene i gabbiani,
lascia spazio alle rotte degli aeroplani,
soffia e spinge le pale
dei vecchi mulini,
gioca a spegnere i tuoi cerini,
piccini, piccini.

RIT: L'aria la guardi e non la vedi...

Home

> Indice

1996-2000: Testi ospitati da SCOUT's ON LINE.
Ogni testo appartiene ai rispettivi autori - Tutti i diritti sono riservati.