La curiera

E la curiera che la va s e gi
E l'autista che na po' pi
E la sciura cun di bei tett
E la vegeta che ha sbagli ul bigliett
Sempru la solita tiritera
Tcc in s la curiera

E i passeggeri al rebaton del soo
La sciura Rosa con el so neod
E la turista la capis naot
E i tusanel che fan trop casott
Ma varda t che fera
Tcc in s la curiera

Gh' anca ul prevat che al v salt gi
E l'operari che v salt s
E vert i port, e sera i port
E l'autista che l stracch mort
Sul dinosauro di lamiera
Tcc in s la curiera


E la strada che l la to mamm
E la strada che l' la to tusa
E la strada che l' un tocc de pan
E la strada che la vusa
E la strada che l' una ciolada
Chela strada che l' na bella tusa

E la curiera che la va s e gi
E 'l cuntrulor cun la giacca bl
Ttt ciap a cuntrulag ul bigliett
Ala dona cun di bei tett
Oh, signorina buonasera
Tcc in s la curiera

Varda la strada, varda al specett
Porca miseria che razza de tett
Sett un autista, pensa a giud
Che ul cuntrulor l' gi dr cuntrul
Ma varda che atmosfera
Tcc in s la curiera.

Home

> Indice

1996-2000: Testi ospitati da SCOUT's ON LINE.
Ogni testo appartiene ai rispettivi autori - Tutti i diritti sono riservati.