Viva la gente

Ho visto stamattina mentre andavo a lavorare
il lattaio, il postino, e la guardia comunal.

Per la prima volta vedo gente intorno a me.

Ieri non ci badavo, non so proprio perché.

Rit. Viva la gente la trovi ovunque vai
viva la gente simpatica più che mai!
Se più gente guardasse
alla gente con favor
-avremmo meno gente difficile
e più gente di cuor-. (bis)

Dal nord e dal sud, li vedevo arrivar
come grandi fiumi, che discendono verso il mar.

Quasi una gran festa, fatta apposta per un re
vale più delle cose la gente attorno a me.

Dentro tutti quanti c'è del bene c'è del male
ma in fondo ad ogni cuor è nascosto un capital.

Ed ora un sol pensiero mi assilla notte e dì
renderli sempre più grandi, che Dio vuole così.

Home

> Indice

© 1996-2000: Testi ospitati da SCOUT's ON LINE.
© Ogni testo appartiene ai rispettivi autori - Tutti i diritti sono riservati.