Il viaggiatore

Ehi tu, viaggiatore che vai
nei deserti affollati delle città
Ehi, tu, viaggiatore che vai
a piedi nudi ma non ti stanchi mai.

Dimmi un po', ma la strada la sai, tra tante storie no, non ti perdi mai
Dimmi un po', ma la strada che fai va davvero alla sorte, quella che vuoi
Batti un colpo, fai un passo e ci sei, perché nel silenzio tutto conoscerai
Batti un colpo, fai un passo e ci sei, anche se il suo volto a te straniero ancora sarà.

Ehi, tu, viaggiatore che vai a piedi nudi contro nuove realtà
Ehi, tu, viaggiatore che sai guardare nella quiete di una notte di luna.

Ehi, tu, viaggiatore che vai a piedi nudi ma non ti stanchi mai.
Ehi, tu, viaggiatore la sai la strada che porta alla sorte che vuoi.
Batti un colpo, fai un passo e ci sei, perché nel silenzio tutto conoscerai
Batti un colpo, fai un passo e ci sei, anche se il suo volto a te straniero ancora sarà.

Ehi tu, viaggiatore che vai nei deserti affollati delle città
Ehi, tu, viaggiatore che vai a piedi nudi ma non ti stanchi mai.

Home

> Indice

© 1996-2000: Testi ospitati da SCOUT's ON LINE.
© Ogni testo appartiene ai rispettivi autori - Tutti i diritti sono riservati.